Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies.

LABORATORIO “ORIENTEERING”

orientamento

 Responsabile progetto: Prof.ssa Elena Milazzo

docente coinvolto: Prof.re Pierluigi Biondi

L’attività laboratoriale proposta nelle ore pomeridiane del venerdì ha come scopi fondamentali quelli di abituare il ragazzo a muoversi con criterio in un ambiente naturale o antropizzato, ad osservarlo criticamente apprezzandone le sue peculiarità.

orientamento   bussola_orientamento

 

 

Metodologie 

Il lavoro si articolerà fondamentalmente in attività operativo-ludiche con lo scopo di apprendere, con più facilità, anche concetti complessi con i quali i ragazzi dovranno interagire, come quelli discala, azimut, curve di livello ecc. L’aspetto ludico potrà anche agevolare il processo di astrazione che permette di passare dalla percezione dello spazio alla sua rappresentazione e viceversa

Obiettivi

Cognitivi:

-     Sviluppare capacità di osservazione e confronto;

-     Comprendere il significato di scala geografica e saperla utilizzare;

-     Conoscere i principi di funzionamento della bussola e saperla utilizzare per rilevare l’azimut;

-     Saper utilizzare i simboli propri della carta da orienteering per una interpretazione dei vari aspetti dell’ambiente in cui ci muoviamo;

-     Saper mettere in atto sequenze logiche anche in situazione di affaticamento fisico;

-     Favorire il processo di astrazione, passando dalla percezione dello spazio alla sua rappresentazione e viceversa;

 

Metacognitivi:

-   Acquisire sicurezza e fiducia in se stessi;

-   Saper prendere decisioni autonome;

-   Saper lavorare in gruppo;

-   Muoversi in un ambiente naturale e non con criterio, rispettandolo in tutte le sue componenti;

 -   Essere consapevoli delle proprie capacità fisiche e saperle gestire;

-   Scoprire il piacere di mettere in gioco le proprie abilità anche in momenti di competizione.

 

Tempi: anno scolastico 2011-2012, durante le ore pomeridiane di laboratorio del venerdì, con cadenza quadrimestrale.

 

Verifica: l’efficacia del lavoro svolto verrà verificata con la partecipazione alle gare provinciali e regionali di orienteering

 

16 MAGGIO  2017

 Campionati di Orienteering a RAPALLO

 Si sono distinti Davide Masuzzo, Eleonora Cantale e Sara Tartarini

 BRAVI RAGAZZI!

 >>>IMMAGINI

 orienteering

 


 ANNO 2015-16


 

  • Giornata mondiale dell'Orienteering

 MERCOLEDI' 11 maggio, in occasione della giornata mondiale, la nostra sspg J.Piaget insieme all’ Einaudi-Chiodo e con l’importante collaborazione del Labter e soprattutto di Fabio Giacomazzi, organizziamo ai giardini pubblici una dimostrazione della pratica dell’Orienteering per le scuole.

Parteciperanno due scuole elementari (quinta classe) e due prime medie (su prenotazione) che si cimenteranno in giochi di orientamento.

 >>>EVENTO  iniziative organizzate da labter e comune volte a stimolare anche la conoscenza del territorio di comune e provincia

orient_sp


 

ANNO 2013-2014

  • DIARIO REGIONALI ORIENTEERING 2014  CLICCA